Comunicazioni dal rettore

Pubblicazione nuovi bandi di Esperti Nazionali Distaccati (END) presso l'UE


 
 
18 dicembre 2012

Regione Siciliana
PRESIDENZA
DIPARTIMENTO DEGLI AFFARI EXTRAREGIONALI
Unità di staff "partner locali"

Prot. n. 1064 /DIR/PL Palermo, 18 dicembre 2012 

Alle Università Siciliane

OGGETTO: Pubblicazione nuovi bandi di Esperti Nazionali Distaccati (END) presso l'UE.

Si comunica che nel sito del Ministero degli Affari Esteri alla pagina istituzionale de www.esteri.it, percorso: Ministero > Servizi > Italiani > Opportunità studio e lavoro per italiani > Unione Europea > Nelle Istituzioni UE > Esperti Nazionali Distaccati> Posizioni aperte, sono stati pubblicati i seguenti bandi di Esperti Nazionali Distaccati (END).

- n. 2 END Commissione Europea scad. 22 gennaio 2013
- n. 20 END Commissione Europea scad. 18 febbraio 2013
- n. 1 END presso il Servizio Europeo per l'Azione Esterna (SEAE) scad. 28 gennaio 2013 

Gli interessati che ritengano di possedere i requisiti richiesti dovranno far pervenire la propria candidatura, tramite l'Ufficio competente della propria Amministrazione, al Ministero degli Affari Esteri, Direzione Generale per l'Unione Europea - Ufficio IV°, entro la data indicata in corrispondenza del bando. 

Per la trasmissione della candidatura è necessario attenersi alle indicazioni specificate nella pagina del sito Ministero > Servizi > Italiani > Opportunità studio e lavoro per italiani > Unione Europea > Nelle Istituzioni UE > Esperti Nazionali Distaccati> Posizioni aperte utilizzando i facsimili presenti. 

Le candidature dovranno comprendere: curriculum vitae in formato europeo in lingua inglese o francese e nulla osta dell'Amministrazione o Ente di appartenenza, redatto dall'ufficio competente al rilascio. 

Ulteriori informazioni sono reperibili nella sezione "Domande Frequenti (http://www.esteri.it/MAE/IT/Ministero/Servizi/Italiani/Opportunita/Nella_UE/Nelle_Istituzioni/EspertiNazionaliDistaccati/DomandeFrequenti/) che raccoglie le risposte ai quesiti più frequenti. E' inoltre possibile inviare una richiesta scritta avvalendosi del modulo "Quesiti on line", accessibile dalla finestra "Approfondimenti".

Eventuali contatti telefonici: Ufficio Relazioni con il Pubblico (URP) tel. n. 06-3691 8899, dal lunedì al venerdì (ore 9.00-13.00). 

Si raccomanda la massima diffusione.  
Il Dirigente 
(Dott.ssa E. Di Fazio)